Attraversamento dentro Testaccio e Monte dei Cocci aperto

L'entrata dell'ex Mattatoio di Testaccio

L’entrata dell’ex Mattatoio di Testaccio

DOMENICA 19 APRILE ORE 10.00  appuntamento in via Galvani, 18 presso il Caffè del Seme e la Foglia

Da quartiere operaio a “village” della capitale, ripercorreremo le tappe dello sviluppo del rione Testaccio, primo quartiere operaio di Roma lungo le sue strade e i suoi condomini popolari, Saliremo poi sul Monte dei Cocci, sempre chiuso, costituito interamente da frammenti di anfore accumulate per oltre tre secoli. Nello spirito degli attraversamenti urbani proposti da «Marmorata169» una incursione lungo un sito così peculiare nel passato ma anche nel presente della città di Roma, non poteva mancare… dalla cima del Monte è possibile osservare i punti più belli della nostra città, venite muniti di macchine fotografiche! Leggeremo insieme testimonianze poetiche e letterarie su questa parte nascosta di Roma.

Si raccomanda la massima puntualità.

SOLO SU PRENOTAZIONE POSTI LIMITATI per tutte le info scrivere a:  marmorata169@gmail.comcap

marmo